Benvenuto nel blog MarinaBay. Buona navigazione!

Ozogin hydra lipogel: funziona davvero?

Ozogin hydra combatte i disagi causati dalla secchezza intima

I dati non sono confortanti: di secchezza vaginale soffre 47 per cento delle donne che entrano in menopausa. Il disturbo è provocato dalla scomparsa degli ormoni estrogeni. E più ci si allontana dall’ultima mestruazione più il problema coinvolge un numero sempre maggiore di donne. Secondo i dati diffusi da una indagine condotta su 3000 donne inglesi a 10 anni di distanza dalla menopausa il problema riguarda il 63 per cento delle donne. Il disturbo è meno diffuso tra le persone obese perché il tessuto adiposo produce un ormone estrogeno, l’estrone, che se da una parte combatte la secchezza dall’altra incrementa il rischio di sviluppare tumori all’utero o al seno. Ecco perché è importante mantenersi in forma, non mettere su peso e combattere il disturbo utilizzando un prodotto specifico come Ozogin hydra, Lipogel vaginale eutrofico e lubrificante, indicato per il trattamento della secchezza della mucosa vaginale e vulvare.

Tutta colpa del basso livello di estrogeni

Con la menopausa il livello di estrogeni prodotti dal corpo femminile diminuisce. E quando questo livello si abbassa le mucose della vagina si assottigliano, si riduce l’afflusso di sangue mentre il ph aumenta, di conseguenza si verifica la perdita di idratazione ed elasticità dei tessuti con la conseguente diminuzione della lubrificazione indispensabile per una vita sessuale soddisfacente. A volte gli estrogeni si riducono anche per altri motivi oltre all’arrivo della menopausa: periodi di stress, terapie farmacologiche, l’obesità, lo stile di vita sregolato, il fumo e l’alcol sono tutti fattori che possono contribuire a variazioni ormonali che hanno un effetto negativo sulla zona vaginale. I sintomi del disturbo sono vari, si passa dall’irritazione e dal prurito che possono diventare più intensi e fastidiosi per via dello sfregamento con la biancheria intima o con gli assorbenti, al fastidio e al dolore provati solo con la difficoltà di penetrazione durante il rapporto sessuale. In tutti questi casi è utile stendere un gel vaginale come Ozogin hydra. I gel vaginali sono creati proprio per alleviare il problema della secchezza vaginale, con ingredienti naturali e sicuri, che non alterano il delicato equilibrio del ph vaginale.

Quando il disturbo mina l’armonia di coppia, usa Ozogin hydra

La secchezza vaginale è un problema per qualsiasi donna ne soffra, ma a volte ci si dimentica che può essere un disagio anche per l’uomo coinvolto nella coppia.
• Lei avverte fastidio, irritazione delle mucose e difficoltà nella penetrazione fino addirittura a provare dolore vero e proprio che è provocato dalle abrasioni che possono fare la loro comparsa sulla mucosa proprio in prossimità dell’apertura vaginale. Se queste lesioni non vengono curate subito con l’applicazione di un gel come Ozogin hydra lipoge, possono complicarsi ed essere accompagnate da altri disturbi come la cistite o da incontinenza da sforzo.
• Per l’uomo la secchezza vaginale è un problema perché rende difficile la penetrazione e perché può minare le sue sicurezze e le sue erezioni, associando la mancata lubrificazione vaginale a una scarsa desiderabilità.
Quando in realtà tutto ciò non c’entra, visto che il disagio è legato esclusivamente alla mancanza di ormoni estrogeni che innescano la lubrificazione. La risposta migliore in questi casi è usare un gel. Applicare il gel per la secchezza vaginale è semplice: si mette una piccola quantità di gel sulla punta delle dita e lo si stende delicatamente verso l’apertura della vagina e sulla zona esterna che circonda la vagina.

Back to top